GRATIS

Consegna per Ordini Superiori a  

Di Più

SALDI

Ambliopia (occhio pigro)

Cos'è l'Ambliopia?

gettext.alts.amblyopia_head

L'ambliopia o occhio pigro è una condizione che colpisce i bambini quando la vista in un occhio non si sviluppa correttamente. Ciò significa che il bambino non può vedere così chiaramente da uno dei suoi occhi e si affida maggiormente al suo occhio "buono". Si stima che tra 1 su 30 e 1 su 50 bambini svilupperanno un occhio pigro, che di solito viene diagnosticato intorno ai 4 anni.

Cosa causa un occhio pigro?

L'ambliopia si verifica quando il normale sviluppo dell'occhio viene interrotto. Se ciò accade mentre l'occhio del bambino si sviluppa, i segnali inviati al cervello possono essere interrotti e questo influisce sulla qualità delle immagini interpretate dal cervello. Nel corso del tempo il cervello inizia a ignorare le immagini di scarsa qualità dell'occhio più debole e si affida maggiormente all'occhio migliore.

Lo sviluppo dell'occhio del bambino può essere interrotto da condizioni comuni come strabismo o errori di rifrazione.

Strabismo:

Uno strabismo è una condizione comune degli occhi che fa sì che un occhio guardi dritto mentre l'altro guarda a sinistra, a destra, in alto o in basso. Ciò colpisce circa 1 bambino su 20 e significa che il cervello riceve due immagini diverse che non può combinare correttamente. Negli adulti questo porta alla visione doppia, mentre nei bambini il cervello ignora le immagini inviate dall'occhio con lo strabismo che porta ad un occhio pigro. Alcuni bambini nascono con uno strabismo, ma i bambini più grandi possono sviluppare uno strabismo a causa di un errore di rifrazione nell'occhio.
Errori di rifrazione:

Gli errori di rifrazione si verificano quando i raggi di luce che entrano nell'occhio non sono focalizzati correttamente nella parte posteriore dell'occhio, portando a una visione offuscata. Ciò è dovuto al fatto che la struttura dell'occhio non si sviluppa correttamente. Gli errori di rifrazione che possono portare a un occhio pigro sono l'ipermetropia (ipermetropia), la miopia (miopia) o l'astigmatismo.

L'ipermetropia si verifica quando l'occhio si sviluppa troppo corto in modo che la lente dell'occhio non sia in grado di focalizzare correttamente la luce nella parte posteriore dell'occhio (retina). Ciò significa che il paziente non è in grado di mettere a fuoco oggetti ravvicinati ma può essere in grado di vedere più chiaramente gli oggetti in lontananza.

La miopia si verifica quando l'occhio si sviluppa troppo a lungo in modo che il cristallino dell'occhio non sia in grado di focalizzare correttamente la luce nella parte posteriore dell'occhio (retina). Ciò significa che il paziente non è in grado di mettere a fuoco oggetti distanti, ma può vedere chiaramente gli oggetti vicini.

L'astigmatismo si riferisce alla forma della cornea che non si sviluppa correttamente, portando a una visione distorta e offuscata.

Questi errori di rifrazione possono indurre il cervello a fare affidamento sui segnali da un occhio rispetto all'altro, portando a un occhio pigro.

Condizioni oculari meno comuni che possono portare a un occhio pigro includono la cataratta infantile, una palpebra cadente (ptosi) o una malattia dell'occhio che colpisce la cornea.

Come puoi sapere se tuo figlio ha un occhio pigro?

gettext.alts.amblyopia_child

Un occhio pigro spesso non ha alcun sintomo e i bambini spesso non sono consapevoli che c'è qualcosa che non va nella loro vista o non sono in grado di spiegare cosa c'è che non va. I bambini più grandi possono notare difficoltà a leggere, scrivere o disegnare e possono lamentarsi di non poter vedere così chiaramente con un occhio solo.

Potresti notare che uno degli occhi di tuo figlio ha un aspetto diverso dall'altro, tuttavia ciò è probabilmente dovuto a un'altra condizione che può portare a un occhio pigro, come uno strabismo, un errore di rifrazione o una cataratta infantile (vedi sopra).

Un modo per controllare che gli occhi di tuo figlio non abbiano un occhio pigro a casa è coprire ogni occhio, uno alla volta, con la mano. Se hanno un occhio pigro, potrebbero non preoccuparsi che tu lo copra, ma poi si oppongono a te che coprono l'occhio buono. Se spingono la tua mano lontano da un occhio ma non dall'altro, potrebbe essere un segno che possono vedere meglio da uno che dall'altro, e dovresti portarli per un esame della vista per verificare se hanno un occhio pigro.

Gli occhi pigri vengono normalmente diagnosticati durante i test oculistici di routine prima che i genitori si rendano conto che c'è un problema. I bambini dovrebbero sottoporsi a test della vista non appena sono abbastanza grandi, che di solito hanno circa 3,5 anni. È difficile trattare un occhio pigro dopo i 4,5 anni, quindi è importante eseguire un esame della vista il prima possibile. Se sei preoccupato per la vista di tuo figlio, visita il tuo medico di famiglia che può indirizzarti a un oculista (oftalmologo) per i test, se necessario.

Trattamento dell'Ambliopia

gettext.alts.amblyopia_treatment La maggior parte delle volte è possibile trattare un occhio pigro che generalmente viene eseguito in due passaggi, ma questo può variare in base alla causa sottostante dell'occhio pigro e alla gravità. Se il problema di fondo è un errore di rifrazione o strabismo, di solito viene corretto con gli occhiali per mettere a fuoco correttamente l'occhio; che spesso aiuta anche a correggere uno strabismo. Gli occhiali devono essere indossati continuamente e controllati regolarmente per assicurarsi che funzionino correttamente e che la prescrizione non sia cambiata. Il tuo bambino potrebbe lamentarsi di poter vedere meglio senza gli occhiali, questo perché i suoi occhi sono abituati a lavorare sodo per mettere a fuoco e ora faticano a consentire agli occhiali di mettere a fuoco per loro. È importante monitorarli e assicurarsi che indossino gli occhiali in modo coerente. In alcuni casi gli occhiali sono sufficienti per correggere da soli un occhio pigro, ma in caso contrario viene utilizzata una seconda fase di trattamento.

Quindi il bambino è incoraggiato a usare di nuovo l'occhio colpito, cosa che può essere eseguita coprendo l'occhio più forte con una benda o con un collirio per compromettere temporaneamente la vista nell'occhio più forte. Questo di solito viene fatto per alcune ore al giorno per diverse settimane e il bambino dovrebbe essere incoraggiato a fare attività ravvicinate come leggere o disegnare per incoraggiare lo sviluppo del suo occhio pigro.

Questo trattamento è generalmente affettivo ma può richiedere diversi mesi per essere completamente efficace.

Se il bambino ha la cataratta infantile che sta compromettendo la sua vista, potrebbe essere necessario sottoporsi a un intervento chirurgico il prima possibile per rimuovere la lente interessata e sostituirla con una nuova. Potrebbe anche essere necessario utilizzare gli occhiali dopo l'intervento chirurgico a seconda delle altre condizioni oculari che il bambino potrebbe avere.

Occhio pigro negli adulti

È possibile che gli adulti sviluppino l'ambliopia di solito a causa di cambiamenti nella loro vista come la cataratta, che peggiora notevolmente la vista nell'occhio affetto. La cataratta si verifica quando la lente dell'occhio diventa torbida con l'età, distorcendo la visione e potenzialmente portando a un occhio pigro. La cataratta viene trattata con un intervento chirurgico per rimuovere e sostituire il cristallino opaco.

In cosa consiste la chirurgia?

Se il bambino ha la cataratta infantile che sta compromettendo la sua vista e potrebbe rallentare o arrestare il normale sviluppo dell'occhio, di solito si consiglia un intervento chirurgico. Ciò significa che il chirurgo eseguirà una piccola incisione nella cornea, rimuoverà la lente interessata e potrà sostituirla con una nuova lente artificiale, prima di chiudere l'incisione con punti che si dissolvono gradualmente. È più comune tuttavia, nel caso di bambini piccoli, non inserire lenti artificiali e far indossare al bambino lenti a contatto o occhiali per consentire all'occhio di mettere a fuoco. Ciò si traduce in una visione più chiara e consente all'occhio di svilupparsi correttamente.

Quali sono i rischi della chirurgia?

La chirurgia della cataratta ha generalmente successo con un basso rischio di complicanze. Il rischio più comune è chiamato opacizzazione della capsula posteriore (PCO), una condizione che colpisce l'impianto del cristallino artificiale (se utilizzato) e ne provoca l'opacità.

Un altro rischio è il glaucoma, che si verifica quando nell'occhio si accumula una pressione che, se non trattata, può causare danni irreversibili. Sebbene ci siano alcune possibili complicazioni, generalmente possono essere trattate con farmaci o ulteriori interventi chirurgici.

Esercizi per gli occhi pigri

Sotto la supervisione del tuo ottico, un metodo di trattamento per l'ambliopia è esercitare l'occhio colpito per rafforzarlo. Ciò comporta l'uso di una benda sull'occhio sull'occhio più forte o di un collirio nell'occhio più forte che incoraggia l'uso dell'occhio pigro. Questo di solito viene fatto per alcune ore al giorno ed è importante dedicare questo tempo a lavori ravvicinati come la lettura per esercitare correttamente l'occhio.

Domande Frequenti sull'Ambliopia/Occhio Pigro